Cari amici,
Come tutti ormai saprete, il divieto di assembramenti rimarrà valido per tutta l’estate. Per questo motivo non sarà possibile organizzare la nostra amata Traversata quest’anno.
Ci abbiamo sperato fino all’ultimo e ci dispiace moltissimo, ma la sicurezza e la salute delle persone sono ovviamente sempre al primo posto.
Vi vogliamo però ancora più pronti e carichi l’anno prossimo, per festeggiare insieme la nostra TRENTESIMA EDIZIONE!
In attesa di rivederci, liberi da distanze e mascherine, vi mandiamo un grande abbraccio virtuale.
A presto!!
Lo Staff della Traversata

La Traversata

La Traversata del lago di Como è una nuotata non competitiva organizzata dalla Canottieri Moltrasio. Si svolge ogni anno a fine luglio, alla sera, da Torno a Moltrasio.

L'alto numero di partecipanti richiede necessariamente la pre-iscrizione.

Ci si ritrova alle 18.00 alla Canottieri Moltrasio (Via Bellini 6). Una volta convalidata l’iscrizione e ritirata la propria boa, ci si imbarca sui gommoni verso Torno. Alle 20.00, la partenza a nuoto: 1'000 metri di lago da affrontare per tornare sulla riva di Moltrasio.

L’intero percorso è seguito da operatori di salvataggio: canoe, gommoni e sommozzatori in acqua. In qualsiasi momento, basta alzare la mano per chiedere un supporto. Da quest’anno abbiamo inoltre delle speciali boe gonfiabili, che vi aiuteranno a stare a galla in caso di necessità.

Trattandosi di una manifestazione non competitiva, lasciamo piena libertà nell’attrezzatura: potete usare muta, pinne, o anche una tavoletta o un materassino. Ci interessa solo che vi divertiate!

Al rientro, gli spogliatoi della Canottieri sono a vostra disposizione per cambiarvi e fare una doccia.

Per chi desidera proseguire la serata in compagnia, vi aspetta una cena in piazza San Rocco con un menu a prezzo speciale.

Il ricavato va tutto nelle casse della Canottieri Moltrasio, per sostenere la loro preziosa e quotidiana attività sportiva.

In caso di maltempo, la manifestazione viene rimandata al giorno/i successivo/i. Non sono previsti rimborsi per mancata partecipazione, anche in caso di rinvio.

“Perché lo sport non è solo risultato tecnico, non è solo agonismo esasperato, spettacolo o commercio…lo sport ha in sé una carica straordinaria e affascinante di umanità, di gratuità, di coraggio, di pazienza, e allora diventa per molti un'avventura che riempie la vita. Ritroviamoci insieme anche quest'anno nella splendida cornice del nostro lago al calar della sera.”

Mario Arrighi, fondatore della Traversata del Lago di Como

Edizioni passate

Guarda le foto delle edizioni degli anni passati

 
 
 
 

Ringraziamenti

  • Mario Arrighi, lo storico fondatore, senza il quale la Traversata non sarebbe mai esistita…
  • Canoisti, gommonisti (Associazione Anaconda) e Croce Rossa Italiana: i nostri indispensabili pilastri di sicurezza!
  • Il Centro Sportivo Italiano, che fornisce la modulistica di iscrizione e assicurazione dei nuotatori.
  • La Protezione Civile, che ci aiuta con la logistica, facendo in modo che il grande afflusso di persone e macchine disturbi il meno possibile la normale circolazione.
  • La Canottieri Torno, che ci apre la sede per il passaggio dei nuotatori sull’altra riva.
  • Stefano Daverio, la nostra memoria fatta a uomo che ci ricorda le mille cose da preparare per l’evento e se ne prende sempre carico con un sorriso!
  • Luca Broggini, il mitico speaker che accompagna con vigore ed entusiasmo tutta la nuotata!
  • Il fotografo, Foto Express Como Via Diaz, dove nei giorni successivi si possono acquistare le fotografie della serata.
  • E tutti i tanti, tantissimi volontari che ci aiutano con le mille attività da gestire: dal banco iscrizioni, all’acquisto del materiale necessario, al pulire la melma che si forma sulla riva di partenza per non far scivolare nessuno… siete fantastici!